Sila EPIC

Sila EPIC nel cuore del parco Nazionale della Sila è di Francesco Failli e Silvia Scipioni

,


Camigliatello Silano ha visto al via oltre 600 concorrenti per la Sila Epic


Camigliatello Silano in provincia di Cosenza nel cuore del Parco Nazionale della Sila ha ospitato la Sila Epic una delle marathon piu attese del calendario delle ruotegrasse.

In griglia tanti campioni della Mountainbike come Francesco Casagrande, Francesco Failli, Riccardo Chiarini della Cicli Taddei, Martino Tronconi del Team Attitude, Jacopo Billi del Scott Racing Team, Jakob Dorigoni del Torpado Racing Team, Antonio Vigoroso del Rolling Bike e i forti master Pasquale Sirica del Pit Stop Racing Team, Roberto Semeraro del Team Eracle.

Il percorso più impegnativo l'Epic misurava 108 Km e ben 3.200 metri di dislivello positivo. Partenza alle 7.30 e si sale subito verso il primo Gpm di Monte Curcio, da dove partono le piste da sci silane, e avviene la prima selezione nel gruppo dei Migliori.

Verso il trentesimo chilometro il gruppo di testa è formato da Chiarini, Tronconi, Dorigoni, Billi, Failli e Casagrande. Più staccato il biker del Rolling Bike Antonio Vigoroso.
Nella seconda parte di gara, nonostante alcuni tentitivi di allungare da parte di Riccardo Chiarini e Francesco Failli, la situazione non cambia di molto; da segnalare che Jacopo Billi perde terreno e insegue la testa della corsa con qualche minuto di ritardo.

La Sila Epic si decide allo sprint con una volata a tre dove Francesco Failli (Cicli Taddei) ha la meglio sul compagno di squadra Riccardo Chiarini e Jakob Dorigoni (Torpado) che chiude in terza posizione.
Failli ferma il cronometro a 5 ore 19 minuti 4 secondi.

Per la prova femminile si porta subito al comando Silvia Scipioni (Cicli Taddei). La toscana mantiene la te prima posizione fino al traguardo di Camigliatello Silano andando a vincere davanti alla Master Woman Mara Parisi (UCD Rionero il Velocifero).
 
PODIO MASCHILE SILA EPIC
1 Francesco Failli    Cicli Taddei
2 Riccardo Chiarini    Cicli Taddei
3 Jakob Dorigoni     Torpado
 
PODIO FEMMINILE
1 Silvia Scipioni      Cicli Taddei
2 Mara Parisi       UCD Rionero Il Velocifero

 

EPIC    118 classificati

1 FAILLI FRANCESCO EL A.S.D. CICLI TADDEI
2 CHIARINI RICCARDO EL A.S.D. CICLI TADDEI
3 DORIGONI JAKOB EL TORPADO FACTORY TEAM
4 CASAGRANDE FRANCESCO EL A.S.D. CICLI TADDEI
5 TRONCONI MARTINO EL A.S.D. MTBIKE TEAM
6 BILLI JACOPO EL SCOTT RACING TEAM
7 SIRICA PASQUALE M1 PIT STOP RACING TEAM
8 VIGOROSO ANTONIO EL A.S.D. ROLLING BIKE
9 SEMERARO ROBERTO ELMT TEAM ERACLE
10 LUCIANO ADRIANO M1 CPS PROFESSIONAL TEAM

vai ai risultati

Classic    279 classificati

1 TAGLIENTE ANGELO ELMT BIKEMANIA A.S.D.
2 GRAZIANO ROSARIO M2 ASD SWATTATI TEAM CATANZARO
3 SCARCELLI GIOVANNI PAOLO M2 ASD SILVA BRUTIA
4 SANSEVIERO FRANCESCO M1 ASD BIKE IN TOUR VALLO DI DIANO
5 MOTTA MARCO M2 A.S.D. BIKE 1275
6 NOTARPIETRO ANTONIO M2 NEW BIKE ANDRIA
7 SEMERARO PASQUALE M4 NEW CYCLING TEAM
8 NIGRO LUCA M3 GIGABIKE
9 DELUCIA ANTONIO M2 TEAM PREVIEW SEI SPORT
10 SICURO ANDREA JU SCUOLA CICL.TUGLIESE V. NIBALI

vai ai risultati


 
2855 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il primo Campionato del Mondo Gravel attira le star del ciclismo
In palio ci sono le prime maglie iridate del Gravel nella storia del ciclismo e i big del pedale non si fanno attendere. Quello che andrà in scena l'8 e il 9 ottobre nel Veneto si annuncia un mondiale grandi firme, a dimostrazione del rilievo che la disciplina del Gravel sta assumendo in tutto il mondo.
Finale di stagione MTB nel pieno rispetto dell’architettura naturale del parco Otranto-Leuca
Un nome lungo tanto quanto la sua estensione lineare: Parco Naturale Regionale "Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase. Sessanta chilometri di costa rocciosa tra Otranto e S. M. di Leuca. Un territorio da sempre molto battuto, dagli studiosi naturalisti del passato, a quelli contemporanei. Il 23 ottobre ospiterà nei suoi sentieri e tratturi il passaggio dei biker per l’ultimo evento MTB di stagione.
Prevostura, Arias Cuervo fa il bis
Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato alla 23esima edizione de La Prevostura, la classica di Mtb di Lessona (BI) che ha messo la parola fine al circuito Marathon Bike Cup Specialized.
La stagione della mountain bike in Campania agli sgoccioli: ecco la Vesuvio Mountainbike Race il 9 ottobre
Dopo il successo organizzativo e di presenze riscontrato tra il 2017 e il 2021 (tranne il 2020 a causa della pandemia), la Vesuvio Mountainbike si sta preparando per riproporre un’accattivante edizione della Vesuvio Mountainbike Race, in programma domenica 9 ottobre a Torre del Greco.
Medvedev concede il tris in una emozionante Tremalzo BIKE
Non fate l'errore di improvvisare paragoni con gare del passato. Non cercate somiglianze con altri percorsi del panorama mondiale. La "nuova" Tremalzo Bike è unica e questo è un dato di fatto sottolineato da ognuno dei partecipanti a questa settima edizione.
Cristian Cominelli e Carlotta Borello vincono il primo CX del Tergola comune di Cadoneghe
Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Altre Notizie »