Mtb Ahead Veneto ZeroWind Tour

Pettinà firma la prima della GF Piccole Dolomiti

,



Il circuito Mtb Ahead Veneto ZeroWind Tour ha chiuso in pompa magna il suo cammino attraverso alcune delle grandi classiche della stagione del ciclismo fuoristrada e lo ha fatto con una grande edizione inaugurale della Granfondo delle Piccole Dolomiti.
Un autentico esercito di biker si è presentato al via della gara di Recoaro Terme (VI), per affrontare i 36 km del percorso con 1.600 metri di dislivello, unanimemente giudicati impegnativi sì, ma anche molto affascinanti dal punto di vista paesaggistico senza contare il divertimento di guida soprattutto in alcuni tratti.

La gara è rimasta in equilibrio per tutta la sua durata e solamente nel finale Nicholas Pettinà è riuscito a scavare un piccolo solco che gli consentisse di conquistare l’ennesima vittoria della sua fulgida carriera. Il portacolori della Mainetti Metallurgica Gt Trevisan ha fatto fermare i cronometri sul tempo di 1h44’27” con appena 11” di vantaggio su Domenico Valerio (Bottecchia) ma anche il suo compagno di colori Samuele Lovato è riuscito a contenere il distacco entro il minuto, chiudendo a 35”. Una citazione particolare la merita Marco Canola, il professionista su strada che quest’anno ha visto la sua stagione praticamente cancellata dallo stop imposto dall’Uci al suo team, la Gazprom RusVelo di matrice russa. Canola, ancora alla ricerca di un team per proseguire la sua carriera, si è tenuto in esercizio prendendo parte alla gara con un ottimo 6° posto finale a 4’23”.

A completare la grande giornata della Mainetti Metallurgica è arrivato il successo fra le donne di Maria Zarantonello in 2h19’52”, con 4’51” su Jessica Pellizzaro (Team Cingolani) e 5’10” su Olga Camedda (Team Todesco). Al traguardo hanno concluso la prova in 319 corridori, un numero ragguardevole per una gara alla sua prima edizione.

La manifestazione, che godeva dei patrocini dei Comuni di Recoaro, Vallarsa e Valli del Pasubio, ha avuto nell’Asd Jonny Bike il suo gruppo organizzatore supportato dalle varie associazioni del territorio nella gestione dei servizi.

Un esordio con i fiocchi, che ha chiuso in grande stile l’ennesima edizione del circuito, per il quale ora non resta che procedere all’atto conclusivo e più atteso, le premiazioni per categoria.
Pettinà firma la prima della GF Piccole Dolomiti
621 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il primo Campionato del Mondo Gravel attira le star del ciclismo
In palio ci sono le prime maglie iridate del Gravel nella storia del ciclismo e i big del pedale non si fanno attendere. Quello che andrà in scena l'8 e il 9 ottobre nel Veneto si annuncia un mondiale grandi firme, a dimostrazione del rilievo che la disciplina del Gravel sta assumendo in tutto il mondo.
Finale di stagione MTB nel pieno rispetto dell’architettura naturale del parco Otranto-Leuca
Un nome lungo tanto quanto la sua estensione lineare: Parco Naturale Regionale "Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase. Sessanta chilometri di costa rocciosa tra Otranto e S. M. di Leuca. Un territorio da sempre molto battuto, dagli studiosi naturalisti del passato, a quelli contemporanei. Il 23 ottobre ospiterà nei suoi sentieri e tratturi il passaggio dei biker per l’ultimo evento MTB di stagione.
Prevostura, Arias Cuervo fa il bis
Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato alla 23esima edizione de La Prevostura, la classica di Mtb di Lessona (BI) che ha messo la parola fine al circuito Marathon Bike Cup Specialized.
La stagione della mountain bike in Campania agli sgoccioli: ecco la Vesuvio Mountainbike Race il 9 ottobre
Dopo il successo organizzativo e di presenze riscontrato tra il 2017 e il 2021 (tranne il 2020 a causa della pandemia), la Vesuvio Mountainbike si sta preparando per riproporre un’accattivante edizione della Vesuvio Mountainbike Race, in programma domenica 9 ottobre a Torre del Greco.
Medvedev concede il tris in una emozionante Tremalzo BIKE
Non fate l'errore di improvvisare paragoni con gare del passato. Non cercate somiglianze con altri percorsi del panorama mondiale. La "nuova" Tremalzo Bike è unica e questo è un dato di fatto sottolineato da ognuno dei partecipanti a questa settima edizione.
Cristian Cominelli e Carlotta Borello vincono il primo CX del Tergola comune di Cadoneghe
Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Altre Notizie »