ciclocross

Tricolori FCI per Società, Mediterraneo Cross e Campionato Regionale FCI Basilicata: tante sfide in una al Trofeo Ciclocross Città di Viggiano

,


Si prepara a ripetere il successo delle passate edizioni il decimo Trofeo Ciclocross Città di Viggiano che calamiterà l’attenzione di tanti specialisti del ciclocross domenica 6 novembre a Viggiano.


La Federazione Ciclistica Italiana ha inserito questa gara nell’ambito del Campionato Italiano per Società in sei prove sparse per la penisola, dando ancora più lustro a una manifestazione molto cara agli organizzatori del Team Bykers Viggiano e che va acquisendo una prestigiosa collocazione nel panorama delle più importanti gare di ciclocross a carattere nazionale, oltre a far parte del Mediterraneo Cross e ad assegnare le maglie di campione regionale sotto l’egida della Federciclismo Basilicata.

Nuovo look per il percorso che si avvicina più al centro di Viggiano ed ha una lunghezza di circa 2.500 metri, prevalentemente su prato, con ostacoli artificiali e l’asfalto solo nel rettilineo di partenza e di arrivo.

Tante sfide in una per gli oltre 250 partecipanti provenienti da diverse regioni d’Italia (Lazio, Umbria, Abruzzo, Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e ovviamente Basilicata) e suddivisi in cinque fasce di partenza: la prima alle 10,00 per i G6 (durata 20 minuti), la seconda alle 10:30 per gli esordienti secondo anno uomini e donne (durata 30 minuti), la terza alle 11:15 per gli allievi uomini e donne (partenze separate di qualche secondo tra primo e secondo anno, durata 30 minuti), la quarta alle 12:00 per juniores e i master di seconda fascia/over 45 (40 minuti) e l’ultima alle 13:00 per under 23, élite e master di prima fascia/under 45 (60 minuti).

In tutte e sei le prove del Campionato Italiano per Società vengono assegnati punti (valore top class base) ai primi 15 classificati delle categorie esordienti secondo anno (m/f), allievi primo anno, allievi secondo anno, allieve, juniores (m/f), donne open e uomini open. Verranno considerati validi i due migliori risultati di ogni singola società in ciascuna categoria, o raggruppamento, delle sei prove.

Grazie all’abbinamento con il Campionato Italiano per Società, al Mediterraneo Cross e al Campionato Regionale FCI Basilicata, Viggiano darà ancora il meglio di sé in questa decima edizione del Trofeo, alla cui ottima riuscita concorrono sponsor privati, amministrazione comunale ed enti istituzionali.

CLASSIFICA TRICOLORE DI SOCIETA’ DOPO DUE PROVE
1° DP66 Giant Smp 384 Punti
2° SS Sanfiorese 361
3° Sorgente Pradipozzo 314
4° Jam’s Bike Team Buja 264
5° GS Mosole 224
6° Guerciotti Development 210
7° Zanolini Sudtirol Post 194
8° Zhiraf Guerciotti 165
9° Alè Cycling Team 150
10° A Favore del Ciclismo 145

Info al seguente link
Tricolori FCI per Società, Mediterraneo Cross e Campionato Regionale FCI Basilicata: tante sfide in una al Trofeo Ciclocross Città di Viggiano
1634 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Marcel Meisen punta al poker nel 20° Ciclocross Internazionale del Ponte
Giovedi 8 dicembre ritorna il Ciclocross Internazionale del Ponte di Faè di Oderzo (Tv) valida come terza prova del Mastercross SMP di ciclocross.
Il 18 dicembre a Polla si corre la seconda San Silvestro Off Road
E’ in programma il 18 dicembre il secondo trofeo “San Silvestro Off Road” a Polla. Si tratta di una gara individuale a cronometro in mountain bike per cicloamatori con partenza e arrivo sul lungofiume Tanagro.
Belvedere Marittimo pronta ad incoronare i Campioni del Mediterraneo Cross
Siamo entrati nell’ultima settimana di preparativi in vista della finale che andrà in scena domenica 4 dicembre a Belvedere Marittimo.
Arriva il gran finale del Trofeo Mediterraneocross
Siamo Prossimi alla finale del Trofeo Mediterraneocross 2022-23 Domenica 4 dicembre si corre a Belvedire Marittima (CS) la tappa finale del più importante circuito di ciclocross del Sud Italia
A Vermiglio sarà Van der Poel vs Pidcock: l’olandese atteso al debutto sulla neve
La sua ultima immagine in Val di Sole è quella, a braccia alzate, sul traguardo della Coppa del Mondo di MTB nel 2019. Da allora, prima il COVID, poi gli infortuni e infine gli obiettivi su strada si sono messi fra Mathieu Van der Poel ed il ritorno da protagonista in Trentino.
Ciclocross. Ovvero, se non ti sporchi, godi solo a metà!
A tutta, dal primo all'ultimo metro, senza un attimo di tregua. Il ciclocross è il ciclismo d'inverno, sinonimo di freddo, fango e fatica. Tre "F" che si sposano con una quarta, quella che conta di più... felicità.


Altre Notizie »