MediterraneoCross

Coppa Città di Bisceglie, fervono i preparativi per la 25° edizione

,


Lo spettacolo delle ruote grasse torna domenica 13 novembre sulla litoranea di ponente (zona Conca dei Monaci) con la tradizione competizione allestita dalla Polisportiva Cavallaro. Attesi numerosi specialisti da molte regioni del Centro-Sud, in lizza anche nella terza prova del prestigioso MediterraneoCross.


Lo spettacolo del ciclocross torna domenica 13 novembre con la “Coppa Città di Bisceglie”, gara organizzata dalla Polisportiva Gaetano Cavallaro e giunta alla sua 25esima edizione.

La tradizionale location in zona Conca dei Monaci ospiterà l’atteso evento dedicato alle ruote grasse, con riunione degli atleti iscritti a partire dalle ore 8,00. Valevole anche quale “11° Memorial Peppino Preziosa”, la kermesse è riservata a tutte le categorie agonistiche e amatoriali affiliate alla Federazione Ciclistica Italiana e agli enti da essa riconosciuti; inoltre, la “Coppa Città di Bisceglie” è inserita nel calendario nazionale FCI e sarà valida quale terza prova del prestigioso MediterraneoCross, trofeo a carattere interregionale.

Il programma tecnico sarà aperto, alle ore 10.00, dalla prova relativa alla categoria G6, seguita da Esordienti, Allievi, Junior, Master, Open ed Elite.
Il percorso sarà articolato su uno sterrato della lunghezza di circa tre chilometri, pianeggiante ma al contempo tecnico, arricchito da ripide rampe in salita e in discesa nonché da una contropendenza da affrontare in sella alla bici.

Programma completo e info

L’intenso impegno organizzativo del sodalizio diretto da Sabino Piccolo procede parallelamente ai gratificanti riscontri ottenuti nelle ultime settimane dai giovani portacolori della Pol.va Cavallaro. Nella tappa d’apertura del MediterraneoCross tenutasi a Lauro (AV) si è registrato il buon 12° posto dell’Allievo Marco De Cillis seguito dal compagno di squadra Leonardo De Toma (18°), mentre nella prova Esordienti Adam Abdelsamad (all’esordio agonistico assoluto) si è classificato 15°. Nella categoria Juniores in bella evidenza Giuseppe Cassano (4°) e Mirko Agrosì (5°), oltre alle generose prove di Andrea Cardella (11°) e Andrea Marino (16°), viceversa in ambito femminile Emilia Musci ha colto un incoraggiante 5° posto.

Gli atleti della Cavallaro si sono poi distinti in una gara del calendario regionale svoltasi a Corato.
Terzo gradino del podio Juniores per Cassano, seguito a ruota dal compagno Agrosì, più indietro Marino (11°) e Cardella (12°) e ottima 5^ piazza per Musci tra le donne.
Nelle categorie giovanili si segnala il 7° posto di Abdelsamad (Esordienti), tra gli Allievi 8^ posizione per De Cillis e 17^ per De Toma.
Domenica scorsa, infine, si è corsa a Viggiano (PZ) la 2^ tappa del MediterraneoCross: da rimarcare nell’occasione il 6° posto di Emilia Musci ed il 9° di Mirko Agrosì fra gli Juniores.
Coppa Città di Bisceglie, fervono i preparativi per la 25° edizione
7844 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L'undicesima Marathon del Salento si decide in volata
Domenica a Torre San Giovanni, a due passi da Leuca Finibus Terrae, è andata in scena la festa salentina. Una festa a 360 gradi con musica, balli e persino i supereroi. Nulla lasciato al caso. MTB Casarano e Terrarussa, i team organizzatori dell'evento più partecipato del centro-sud Italia, amano stupire e anche questa volta ci sono riusciti. Il favore di atleti e accompagnatori è stato ancora una volta conquistato in pieno.
Stagione cross country, ecco tutti i titoli regionali 2024
Fervono i preparativi per la gara di domenica 21 Aprile a Montena di Giovi dove la società Bike & Sport è già all’opera per la prima prova di cross country, che segue a ruota la Over The Top che con successo lo scorso 7 aprile ha tenuto a battesimo le gare Point to Point / Marathon
Archiviata alla grande la tappa di Roccasale
Domenica 14 aprile, a Roccacasale il grande evento nazionale del 4° Memorial Teodora e Ludovico, seconda tappa del Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile
Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »