Ciclocross

Marcel Meisen punta al poker nel 20° Ciclocross Internazionale del Ponte

,
photo credits ©Alessandro Billiani



20° Ciclocross Internazionale del PonteGiovedi 8 dicembre ritorna il Ciclocross Internazionale del Ponte di Faè di Oderzo (Tv) valida come terza prova del Mastercross SMP di ciclocross.

Alla 20ma edizione ha già dato la sua adesione  Marcel Meisen, il campione nazionale tedesco oltre ad aver vinto “al Ponte” nel 2015 e nel 2016 e’ anche il vincitore dell’ultima edizione che resterà agli annali come la piu’ estrema sotto il profilo climatico. Al termine di quella prova, prima di salire sul palco, venne avvisato che con quel risultato era stato in grado di eguagliare il record di 3 vittorie di Daniele Pontoni e Vincent Baestaens e con aria sicura dichiaro’ di voler tornare per puntare al poker. Confidando che vento, pioggia e freddo si facciano da parte si siederanno con lui al tavolo della contesa,  i migliori crossisti del panorama nazionale tra cui  il campione italiano Jacob Dorigoni e il duo Filippo Fontana e Gioele Bertolini, protagonisti nella scorsa edizione chi per la condotta di gara autorevole e chi per la sfortuna.

Al femminile start list di primissimo piano per la gara internazionale open, con tutte le migliori crossiste italiani, da Eva Lechner, plurivittoriosa a Fae’, a Silvia Persico e Sara Casasola.

Anticipa la giornata di gare, come di consueto, la Presentazione della manifestazione presso la Trattoria da Bertola a Negrisia di Ponte di Piave che si terrà oggi 30 novembre alle ore 20. Saranno presenti il commissario Tecnico di ciclocross nonche’ plurivincitore a Fae’ di Oderzo Daniele Pontoni, i sindaci di Oderzo Maria Scardellato e di Ponte di Piave Paola Roma, Igino Michieletto coordinatore regionale del ciclocross per il Comitato Veneto FCI,  nonche’ alcuni rappresentanti del Comitato provinciale e regionale della Federciclismo.

Per ulteriori informazioni sul 20° Ciclocross Internazionale del Ponte consultare il sito www.sportividelponte.it e la pagina dedicata su facebook.



 
Marcel Meisen punta al poker nel 20° Ciclocross Internazionale del Ponte
photo credits Alessandro Billiani
1001 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Ufficializzato il programma gare della due giorni di Torre Cajetani
Uno specchietto importante per le società, ed i bikers, impegnate nelle due giornate agonistiche del 25 e 26 febbraio in quel di Torre Cajetani, siamo in provincia di Frosinone, per la competizione nazionale off road del Gran Prix d’Inverno Mtb, e prima prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.
Trinacria Race, due anni di grandi eventi in arrivo
A Letojanni già si prepara il weekend tricolore, sarà una grande festa che porterà nella città messinese tutti i grandi nomi della mountain bike nazionale.
Tricolori Giovanili CX di Castello Roganzuolo: ecco i magnifici otto
A Castello Roganzuolo di San Fior è sceso il sipario sui Campionati Italiani Giovanili di Ciclocross che hanno visto il coinvolgimento di oltre 5.000 persone in due giorni e ben 467 atleti complessivi, oltre a 57 master
La Granfondo Valle del Nisi apre la stagione agonistica in Sicilia
Dopo le conferme della seconda edizione, in una data inedita, il 26 marzo 2023 ritorna la Granfondo Valle del Nisi, prima prova Coppa Sicilia XCP e prima tappa dei circuiti Mediterranea Mtb Challenge e Openspeed.
Coppa Italia Giovanile XCO: il 23 Aprile, start da Agrigento
Dopo il grande successo delle edizioni degli anni precedenti, per il terzo anno consecutivo torna ad Agrigento, nello splendido scenario della Valle dei Templi, la 1^ prova della Coppa Italia Giovanile stagione 2023 di Cross Country mountain bike, la gara é organizzata dalla Scuola di Ciclismo nella Valle della ASD Racing Team Agrigento con il supporto del Comitato Regionale Sicilia.
La XCO Borbonica Cup: il circuito MTB giovanile tra Puglia, Sicilia, Campania e Calabria
Il richiamo alla storia dei Borboni (monarchia assoluta che governò l’Italia meridionale dalla Restaurazione all’Unità d’Italia per 45 anni nell’Ottocento) ha ispirato nel 2023 la creazione di un nuovo circuito di mountain bike dedicato esclusivamente alle categorie esordienti e allievi.


Altre Notizie »