Anteprima

Etna Nord Bike Race,tante le novità per la seconda edizione. Iscrizioni aperte l’1 Marzo

,



Dopo i tanti consensi della prima edizione, per il 2023 ritorna l’evento che ha rappresentato la novità nella  stagione appena conclusa della Mountainbike siciliana.
Parliamo  dell’ Etna Nord bike Race, che si ripropone con una nuova veste e andrà ad arricchire il panorama dei circuiti regionali del fuoristrada.

La qualità alla fine paga sempre e così la seconda edizione della manifestazione, che si disputerà il 18 giugno sempre con partenza da Linguaglossa, entra fare parte della Coppa Sicilia FCI, del “Mediterranea MTB Challenge” e del Campionato “Open Speed”.

Le novità non riguardano  soltanto l’inserimento della prova organizzata dalla ASD Etna Spirit all’interno dei principali calendari siciliani, così come ci spiega Vincenzo Cassaniti, presidente della ASD ed ideatore della manifestazione : Per il 2023 l’Etna Nord Bike Race alza l’asticella e, per la 2° edizione presenterà 2 percorsi, il percorso “Classic” e il percorso “Marathon. Il primo sarà aperto anche alle E-Bike (pedalata non competitiva) e avrà un chilometraggio e un dislivello adatto a tutti i tipi i Biker, allenati e meno allenati. Il percorso “Marathon” invece, più impegnativo del primo, avrà un chilometraggio più lungo ma un dislivello non esasperato in modo tale da per permettere a tutti di poter completare la prova e godere dei sentieri unici che il Vulcano ci riserva

La prima edizione fu vinta In volata da Vincenzo Saitta, che la scorsa stagione vestiva i colori della Cicli Taddei, in volata su Giuseppe Di Salvo, mentre tra le donne si impose la Lucana Mara Parisi, vincitrice del Trofeo dei Parchi.

Le iscrizioni si apriranno il 1 Marzo 2023, sul portale www.MTBonline.it
Etna Nord Bike Race,tante le novità per la seconda edizione. Iscrizioni aperte l’1 Marzo
8397 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.
Il TPN questo weekend farà tappa in Sila
Domenica a Camigliatello Silano (CS) si corre l’ottava edizione della prestigiosa Sila Epic, ottava tappa del Trofeo dei Parchi Naturali 2024.
Il Tricolore esplode a Laino Borgo, con la Granfondo dei Bruzi
La carica dei guerrieri delle due ruote si è riversata a Laino Borgo (CS), sfiorando i 200 partecipanti. Un weekend lungo, iniziato già dal venerdì sera con la festa della birra, e proseguito fino al tardo pomeriggio della domenica, sia per gli atleti che per le numerose famiglie al seguito, che hanno riempito i servizi ricettivi della bellissima località Calabrese.
Granfondo Piano Battaglia, un tuffo nel Parco delle Madonie!
La Granfondo di Piano Battaglia, giunta alla sua seconda edizione, organizzata intorno al Rifugio Marini ha dato la possibilità ai tanti partecipanti di poter ammirare le bellezze del parco delle madonie
In Umbria continua il momento magico di Saitta
Chiusura in grande stile per i due circuiti locali di mountain bike, Umbria Marathon Mtb e Umbria Tuscany grazie a una stupenda 16esima edizione della Martani Superbike
Saitta e Parisi conquistano il Pollino
La settima fatica del Trofeo dei Parchi Naturali vede ancora il Parco più grande d'Italia assoluto protagonista. Dopo la Catasta di Campotenese (CS) il circo dei biker l'ultimo weekend di Giugno ha fatto tappa a Terranova di Pollino (PZ), sul versante lucano del parco.


Altre Notizie »