Gran Prix Centro Italia MTB Giovanile

Pronti per l’ottava edizione del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile

,



Il prossimo 25-26 febbraio, a Torre Cajetani (Fr) si terranno due giornate di gare nazionali di grande spessore. In palio le maglie del Gran Prix d’Inverno Mtb per tutte le categorie, ed anche la maglia di leader del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. Difficile prevedere quanti biker si presenteranno alla due giorni allestita dalla dinamica società della Mtb Ferentino Bikers. Una cosa è certa: sarà un grande spettacolo.

A Torre Cajetani, nelle due giornate off road, patrocinate dalla Regione Lazio e dalla locale amministrazione comunale, si alza il sipario sulla ottava edizione del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile circuito aperto da alcuni anni anche alla categoria Junior (17/18 anni). Il circuito è nato nel 2015 (non disputato nel 2020 causa Covid) e che ogni anno trova forti consensi da parte delle società italiane impegnate nel movimento giovanile. Per quanto concerne la prima prova tra qualche giorno verranno ufficializzati gli orari di partenza delle varie categorie.

Per adesso “accontentiamoci” di dare qualche numero ed alcune curiosità sul nostro circuito nazionale.
Con l’edizione 2023, dal 2015, sono state organizzate 39 gare: 2015 (5 prove), 2016 (4 prove), 2017 (1 prova), 2018 (5 prove), 2019 (6 prove), 2021 (8 prove), 2022 (5 prove), 2023 (5 prove).

A livello di regioni il Lazio, con l’edizione 2023, ha toccato quota dieci come prove organizzate, come la Toscana, contro le nove dell’Umbria, sette delle Marche, tre in Abruzzo.
A livello di comuni San Terenziano (che nel 2017 ospitò l’unica prova inserita nel circuito) si appresta ad organizzare la sua sesta gara all’interno del circuito, confermandosi al comando della “speciale” graduatoria come location ospitante. La località marchigiana di Esanatoglia si appresta ad organizzare per la quinta volta una prova del circuito.  Le novità di quest’anno, come comuni ospitanti, sono Torre Cajetani (Fr) e Bucine (Ar) mentre Scansano organizzerà per il terzo anno consecutivo una prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.

E’ giusto anche segnalare che la società della Superbike Bravi Platforms è presente nel circuito dalla sua prima edizione, avendo ospitato nel 2015 e 2016 una prova nel comune di Castelfidardo (An), per poi spostare, dal 2018, il suo impegno organizzativo nella suggestiva località di Esanatoglia (Mc). 
 
Ricordiamo, infine, i vincitori del circuito dell’edizione 2022
JUNIOR: Federico Bertolini (Bici Adventure) e Sofia Capagni (Race Mountain)
ALLIEVI II ANNO: Morgan Dubini (Superbike) e Giulia Rinaldoni (Morrovallese)
ALLIEVI I ANNO: Daniele Angelo Ronzoni (Gs Borgonuovo) e Sofia Bartomeoli (Superbike)
ESORDIENTI II ANNO: Vincenzo Carosi (Race Mountain) e Amaranta Concari (Team La Verde)
ESORDIENTI I ANNO: Valter Vaglio (Sc Tugliese) e Nicoletta Brandi (Elba Bike)
SOCIETA’: 1. Superbike, 2. Bici Adventure, 3. Ciclistica Rostee, 4. Elba Bike, 5. Ucla e Race Mountain.
 
Info: www.gpcentroitalia.it e www.mtbonline.it

CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA GIOVANILE 2023
25-26/2/2023 TORRE CAJETANI (Fr)
16/4/2023 SAN TERENZIANO (Pg)
1/5/2023 ESANATOGLIA (Mc)
7/5/2023 SCANSANO (Gr)
14/5/2023 BUCINE (AR)
Pronti per l’ottava edizione del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile
6454 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Colliano, le premiazioni finali del TPN
All’ultima tappa del TPN in Campania, prevista l’8 Settembre a Colliano (SA) con la Marathon dei Monti Eremita e Marzano, sono previste le premiazioni finali
I ragazzi della Borbonica Cup agli Europei Youth XCO di Huskvarna
Anche per l'edizione 2024 la Borbonica Cup parteciperà ai Campionati Europei Youth con ben 4 formazioni, di cui 2 dedicate agli esordienti e 2 dedicate agli allievi.
Sila Epic 2024, il video finale ufficiale
Video ufficiale della Sila Epic Mtb Marathon 2024
Uno spettacolo targato Sila EPIC
Una delle gare più dure d'Italia, un su e giù nel parco nazionale della Sila tra paesaggi incantati, calati nelle fiabe della Disney. In Sila ci sono i lupi, buoni ma assai riservati, e poi ci si sono anche i simpatici scottaioli, meno riservati, che si lanciano senza paura da un Gigante all'altro... tanto se il salto va male è la lunga coda a fargli da paracadute.
Walter Vaglio:storica conquista della maglia tricolore per un pugliese nella mountain bike XCO
Per la prima volta nella storia della mountain bike pugliese, un atleta ha avuto l’onore di salire fino al gradino più alto del podio del campionato italiano cross country che ha avuto luogo a Gorizia (parco Piuma) con 520 partenti da tutta Italia tra esordienti e allievi
Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.


Altre Notizie »