Italia Bike Cup

Coppa Città di Albenga: festa dei ragazzi nel fango

,



E’ stato il clima il grande protagonista della seconda giornata dell’XCO Coppa Città di Albenga, seconda tappa dell’Italia Bike Cup. L’allerta arancione decretata dalla prefettura savonese ha costretto gli organizzatori a posticipare di ore le gare riservate alle categorie giovanili, tutte raggruppate al pomeriggio quando il cielo ha lasciato uno squarcio dopo ore di pioggia scrosciante.

Le gare si sono concluse nel tardo pomeriggio e il fatto di averle portate tutte a compimento è già un grande successo. Una piccola beffa per la società organizzatrice Ucla 1991, che si è vista scippare la vittoria nella categoria Allievi 2° anno dal francese Noa Filippi (Gordes Velo Evasion), finito davanti al portacolori della società organizzatrice Jacopo Putaggio.

La gara degli Alllievi 1° anno ha premiato Francesco Bettinelli (Scuola Mtb San Paolo d’Argon) in 52’47”, un successo nettissimo il suo visto che Riccardo Fasoli (Speed Bike Rocks), secondo, ha chiuso a 1’52”, terzo Tommaso Cingolani (Zero24 Cycling Team), campione italiano nel ciclocross, a 2’05”.

Nelle Allieve 2° anno prima posizione per la francese Lise Revol (Gordes Velo Evasion) in 40’46” con 3’52” su Elisa Giangrasso (Biesse Carrera) e 4’20” su Nicole Azzetti (Four Es). Fra le primo anno successo per Mariachiara Signorelli (Santa Cruz Rockshox) in 43’50”, a 2’33” Sophie Messmer (KSV-For Fun) e a 2’44” la francese Ava Chaumet-Lagrange (Amsl Frejus).

Nelle prove esordienti questi i vincitori: Davide Quattrone (Ciclistica Rostese/ES1), Mattia Acanfora (Santa Cruz Rockshox/ES2), Marta Bodini (Monticelli Bike/ED1) e Giorgia Sardi (Gagabike/ED2).

La due giorni ligure si chiude quindi nel segno del successo, dopo le gare di sabato che sono state un vero e proprio antipasto di Coppa del Mondo e quelle della domenica che hanno visto per la prima volta le categorie giovanili coinvolte nella challenge. Se per la gara di Albenga ora ci sarà da aspettare un anno, per l’Italia Bike Cup i fari sono già puntati sulla terza prova, prevista per il primo weekend di aprile con un’altra classicissima del calendario internazionale, la Sunshine Cup di Nalles (BZ).
 
Coppa Città di Albenga: festa dei ragazzi nel fango
1126 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L'undicesima Marathon del Salento si decide in volata
Domenica a Torre San Giovanni, a due passi da Leuca Finibus Terrae, è andata in scena la festa salentina. Una festa a 360 gradi con musica, balli e persino i supereroi. Nulla lasciato al caso. MTB Casarano e Terrarussa, i team organizzatori dell'evento più partecipato del centro-sud Italia, amano stupire e anche questa volta ci sono riusciti. Il favore di atleti e accompagnatori è stato ancora una volta conquistato in pieno.
Stagione cross country, ecco tutti i titoli regionali 2024
Fervono i preparativi per la gara di domenica 21 Aprile a Montena di Giovi dove la società Bike & Sport è già all’opera per la prima prova di cross country, che segue a ruota la Over The Top che con successo lo scorso 7 aprile ha tenuto a battesimo le gare Point to Point / Marathon
Archiviata alla grande la tappa di Roccasale
Domenica 14 aprile, a Roccacasale il grande evento nazionale del 4° Memorial Teodora e Ludovico, seconda tappa del Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile
Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »