Granfondo Sicilia

La Granfondo Valle dei Vini si riprende la corona, è lei la più bella

,
photo credits ©Riccardo Limoli



La Granfondo Valle dei Vini non si smentisce! Non ci sono riusciti né il Covid né la crisi che negli ultimi anni attanaglia il mondo delle gare di MTB e neanche il forte vento che domenica 10 Marzo ha soffiato su Sambuca di Sicilia (AG).

Un successo i 500 partenti
Per gli organizzatori, per i bikers e per gli sponsor, la gara organizzata dalla ASD MTB Open e dalla ASD Tram Over, diretti magistralmente da Gaspare Campo, è sinonimo di successo.
Il risultato agonistico, poi, non era per nulla scontato visto che a giocarsi la 7^ Granfondo Valle dei Vini c’era il meglio del panorama nazionale e internazionale della MTB.

Il ligure Dario Cherchi della Soudal LeeCougan ha preceduto il compagno di squadra, due volte campione del Mondo Marathon, il colombiano Leo Paez.
Al terzo posto un altro big, il bergamasco Andrea Righettini, Olympia Factoring Team. 
Anche tra le donne un podio di altissimo livello con Chiara Burato davanti alla campionessa italiana Claudia Peretti e alla britannica Elizabeth Simpson. 

Un risultato, quello agonistico, che spiega il perché di tanto successo dietro una gara capace di richiamare, in periodi di magra, 500 ciclisti. Un parterre di quelli che non si vede sempre in Sicilia e che colloca con maggiore forza la GF di Sambuca, tra le gare più importanti del sud Italia, insieme ad Etna Marathon e Trinacria Race, quest’ultima campionato italiano Marathon 2024.

Felicissimo l’organizzatore Gaspare Campo
Molti lo definiscono un folle, per quanta passione mette dietro la Granfondo Valle dei Vini, ma Gaspare Campo non lo è per niente ed il successo di questa settimana edizione gli ha dato solo conferme positive che già lo proiettano alla prossima stagione. Siamo contentissimi del risultato ottenuto – ci dichiara l’organizzatore Gaspare Campo. Abbiamo messo tanto entusiasmo e fatto tanti sacrifici, ma il risultato ci ha dato ragione. Tutti i Big sono rimasti entusiasti per l’accoglienza ricevuta, ed era questa per noi la cosa più importante. Alla fine  – continua – è andato tutto bene, e già pensiamo al lavorare alla prossima edizione, ma intanto voglio ringraziare tutti quelli che hanno contribuito alla realizzazione di questo bell’evento. Ringrazio tutti gli sponsor e mi dispiace che il forte vento non ci ha permesso di montare gli archi ed altro materiale, ma alla fine siamo riusciti insieme a loro a raggiungere il massimo dei risultati, anche in termini di ricaduta sul territorio, considerato che tutte le strutture ricettive erano sold out da tempo

Video a cura di MTBChannel

 

Classifica Granfondo

1 CHERCHI DARIO EL SOUDAL LEECOUGAN INTERNATIONAL TEAM
2 PAEZ LEON HECTOR LEONARDO EL SOUDAL LEECOUGAN INTERNATIONAL TEAM
3 RIGHETTINI ANDREA EL OLYMPIA FACTORY TEAM
4 TRABALZA ALESSIO EL SOUDAL LEECOUGAN INTERNATIONAL TEAM
5 SAITTA VINCENZO EL ROLLING BIKE RACING TEAM
6 DI SALVO GIUSEPPE M3 A.S.D. GDS TEAM COMPETITION
7 PRIVITERA ANDREA EL SPECIAL BIKERS
8 FICARA PIERPAOLO EL ROLLING BIKE RACING TEAM
9 GAMBINO ALESSANDRO EL ALMAS BIKE EXPERIENCE ASD
10 VENUTI NICOLA M1 A.S.D BIKE MARINO
2568 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L'undicesima Marathon del Salento si decide in volata
Domenica a Torre San Giovanni, a due passi da Leuca Finibus Terrae, è andata in scena la festa salentina. Una festa a 360 gradi con musica, balli e persino i supereroi. Nulla lasciato al caso. MTB Casarano e Terrarussa, i team organizzatori dell'evento più partecipato del centro-sud Italia, amano stupire e anche questa volta ci sono riusciti. Il favore di atleti e accompagnatori è stato ancora una volta conquistato in pieno.
Stagione cross country, ecco tutti i titoli regionali 2024
Fervono i preparativi per la gara di domenica 21 Aprile a Montena di Giovi dove la società Bike & Sport è già all’opera per la prima prova di cross country, che segue a ruota la Over The Top che con successo lo scorso 7 aprile ha tenuto a battesimo le gare Point to Point / Marathon
Archiviata alla grande la tappa di Roccasale
Domenica 14 aprile, a Roccacasale il grande evento nazionale del 4° Memorial Teodora e Ludovico, seconda tappa del Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile
Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »