Marathon degli Aragonesi

Dieci anni di Marathon degli Aragonesi

,
photo credits ©Antonio Caggiano - www.bikerounder.com


L'evento sportivo organizzato dall'Asd ciclistica Castrovillari festeggia nel 2024 il primo importante anniversario e punta insieme a Catasta alla valorizzazione del cicloturismo


Dieci anni fa un gruppo di amanti della mountain bike immaginò di trasformare la passione per le due ruote in uno strumento di valorizzazione per i percorsi outdoor all'interno dell'area protetta del Pollino. Una prospettiva visionaria, quasi folle, che a distanza di due lustri, invece, oggi indica che la direzione scelta dell'Asd Ciclistica Castrovillari era quella giusta. 

Oggi il cicloturismo è uno degli asset di turismo sostenibile ed esperienziale più radicati in Italia, che movimenta milioni di appassionati soprattutto stranieri, e la Marathon degli Aragonesi un evento sportivo inserito nel calendario ufficiale del Trofeo dei Parchi che ogni anno raduna sul Pollino oltre 500 atleti provenienti da tutta Italia e dall'estero. 

Nel 2024 l'evento sportivo per ruote grasse festeggerà il primo compleanno che conta: dieci anni di vita.
E per farlo, sulla scia della riuscita joint venture con Catasta, punta decisamente alla valorizzazione del cicloturismo in una dimensione territoriale caratterizzata fortemente dalla Ciclovia dei Parchi della Calabria, vincitrice nel 2021 dell’Italian Green Road Award nel 2021, l’Oscar del cicloturismo. 

Per la decima edizione della Marathon l'Asd Ciclistica Castrovillari e Catasta rinnoveranno l'esperienza del Pollino Bike Festival facendo di Campotenese e del centro turistico e di culture del Parco nazionale del Pollino, bike point di riferimento del tratto più settentrionale della Ciclovia dei parchi, dal 14 al 16 giugno il quartier generale di un intenso programma di promozione di attività su due ruote: incontri, attività, condivisione, momenti ricreativi, escursioni, gare per adulti e bambini, musica e promozione delle identità alimentari tutte insieme in un evento unico nel suo genere che ha la volontà di accendere i riflettori sul potenziale attrattivo dei percorsi in bici disponibili sul Pollino.

Info e Iscrizioni su mtbonline.it
 
Dieci anni di Marathon degli Aragonesi
photo credits Antonio Caggiano - www.bikerounder.com
3318 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari
Prima edizione dei Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di MTB in Val di Fassa
L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery sono lieti di annunciare che la prima edizione dei Campionati Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di Mountain Bike si terrà quest'anno a Val di Fassa Trentino, Italia, il 14 e 15 settembre.
Torna l’XC Città di Modica, appuntamento il 16 giugno
Giorni frenetici per il Revolution Bike di Modica (RG), la società ragusana da anni in primo piano non solo come risultati, ma anche come organizzazione di eventi e promozione dell’attività offroad.
Bilancio più che positivo per l'italiano Marathon
Al sud si sta da Dio, mi sono trovata molto bene, gente cordiale, posti stupendi. Basterebbero queste parole a raccontare quello che è stato per i bikers il campionato italiano andato in scena questa Domenica a Letojanni, in Sicilia


Altre Notizie »