Coppa Toscana

A Marina di Bibbona arriva il bis di De Cosmo

,
photo credits ©Alex Zanardi



Nozze l’argento per la Costa degli Etruschi Epic, ancora una volta la Marathon toscana, tappa dei circuiti Coppa Toscana Mtb, Rampitek e Deltos Cup è stata una festa ma soprattutto una sfida al calor bianco fra i migliori esponenti della mountain bike italiana e non solo.

La gara principale su 70 km per 2.000 metri ha riservato grande spettacolo con la sfida all’arma bianca fra il campione uscente Gioele De Cosmo (Scott) e il norvegese Ole Hem (Metallurgica Veneta Mtb, alla fine risolta a favore dell’azzurro in 2h46’59” con soli 10” di vantaggio.

Terzo gradino del podio per Stefano Goria (Mentecorpo Cicli Drigani) a 1’21”, battendo allo sprint Nicola Taffarel (Metallurgica Veneta Mtb) e la coppia della Soudal Leecougan con l’ex iridato colombiano Leonardo Paez e Dario Cherchi. Fra le donne prima Claudia Peretti (Olympia Factory Team), reduce dalla vittoria alla Lake Como Marathon della domenica precedente, che in 3h18’27” ha prevalso per 19’01” su Maria Zarantonello (Metallurgica Veneta Mtb) e per 27’10” su Vittoria Pietrovito (Bike and Fun Team).

Sui 48 km per 1.300 metri primo posto per Matteo Spinetti (Ciclissimo Bike Team) in 2h06’29”, con 7’53” su Mattia Contemori (Donkey Bike Sinalunga) e 9’10” su Claudio Pollini, compagno di colori del vincitore.
Prima doonna Beatrice Mistretta (Bottecchia factory Team) in 2h49’12” precedendo Maryann Huckvale (Bicitime Racing Team) di 3’37” e Greta Bruguier (Zerozero Team) di 5’17”.

La storia della corsa del territorio labronico prosegue grazie anche ai tanti volontari che hanno dato un contributo decisivo alla riuscita dell’evento, al fianco degli organizzatori dell’Mtb Cecina pronti a rilanciare la sfida per il prossimo anno.
 
 
A Marina di Bibbona arriva il bis di De Cosmo
photo credits Alex Zanardi
1695 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari
Prima edizione dei Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di MTB in Val di Fassa
L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery sono lieti di annunciare che la prima edizione dei Campionati Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di Mountain Bike si terrà quest'anno a Val di Fassa Trentino, Italia, il 14 e 15 settembre.
Torna l’XC Città di Modica, appuntamento il 16 giugno
Giorni frenetici per il Revolution Bike di Modica (RG), la società ragusana da anni in primo piano non solo come risultati, ma anche come organizzazione di eventi e promozione dell’attività offroad.
Bilancio più che positivo per l'italiano Marathon
Al sud si sta da Dio, mi sono trovata molto bene, gente cordiale, posti stupendi. Basterebbero queste parole a raccontare quello che è stato per i bikers il campionato italiano andato in scena questa Domenica a Letojanni, in Sicilia


Altre Notizie »