XCO Sicilia

Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò

,



Poteva essere considerato un vero e proprio esperimento, lo svolgimento dell’XCO Città di Modica-Cyclò a metà giugno.

La classica manifestazione ragusana, normalmente teatro dell’inizio della stagione per gli appassionati siculi, ha dovuto emigrare nel tempo, per non perdere un’edizione che avrebbe rappresentato un inopinato stop per la sua storia.

I biker hanno mostrato di gradire il ritorno della gara anche se chiaramente in questo periodo gli impegni per molti sono diradati. La prova di Modica (RG), inserita nella Coppa Sicilia XCO e nella Coppa Jonica Mtb, ha comunque raccolto un folto numero di partecipanti in una giornata molto calda, che però non ha frenato gli entusiasmi dei biker non solo locali.

La è stata distinta in due partenza. Quella principale, che metteva assieme le categorie assolute e amatoriali, impegnava i bikers su 4 giri del percorso di 4,3 km per 180 metri. A svettare è stato Lorenzo Adamo (Nonsolobike) che in 1h05’58” ha prevalso per 42” su Gaspare Federico Di Girolamo (Finestrelle Bikers), terza posizione assoluta per Samuele Maria D’Angelo (Probike Erice) a 1’11”. Fra le donne prima come lo scorso anno Federica Occhipinti (Team Race Mountain) in 2h24’48”, a farle compagnia sul podio, staccate di un giro, Sofia Eliotropio Filippi (Probike Erice) e Chiara Vitello (Racing Team Agrigento).

Questi i vincitori per le varie categorie: Lorenzo Adamo (Nonsolobike/JU), Samuele Maria D’Angelo (Probike Erice/UN), Gaspare Federico Di Girolamo (Finestrelle Bikers/ELMT), Giovanni Prosperini (Sparkle/M1), Davide Puzzo (Team Bike Siracusa-Noto/M2), Angelo Tumino (Naturosa Bike & Co./M3), Paolo Santoro (Team Bike Siracusa-Noto/M4), Alessandron Spampinato (Bike 1275/M5), Ubaldo Piccione (Team Bike Siracusa-Noto/M6), Giovanni Noce (Special Bikers/M7), Emanuele Interlici (Team Bike Siracusa-Noto/M8), Sofia Eliotropio Filippi (Probike Erice/DJ), Federica Occhipinti (Team Race Mountain/DU),
Questi invece i vincitori delle prove giovanili, allestite su un circuito di 3,3 km: Vito Milazzo (Probike Erice/ES1), Gioele Romeo (Bike 1275/ES2), Giovanni Scarso (Nonsolobike/AL1), Sebastiano Vicari (Team Race Mountain/AL2), Elisha Fiorello (Racing Team Agrigento/ED1), Sarah Lardizzone (Pantelleria Outdoor/ED2), Alessia Maria Micieli (Naturosa Bike & Co/DA2)

La riuscita dell’evento, testimoniata da tanti giudizi positivi da parte dei partecipanti uniti alla promessa di tornare il prossimo anno, è stata frutto del sostegno arrivato dalla Libertas, dal Csain Ciclismo, dal Comune di Modica. Tanti coloro che erano impegnati nella gestione del percorso e dei servizi legati alla gara, pronta comunque a reimpossessarsi del suo periodo invernale nella prossima stagione, meteo permettendo…
Adamo fa festa nel ritrovato XCO Città di Modica-Cyclò
1319 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Colliano, le premiazioni finali del TPN
All’ultima tappa del TPN in Campania, prevista l’8 Settembre a Colliano (SA) con la Marathon dei Monti Eremita e Marzano, sono previste le premiazioni finali
I ragazzi della Borbonica Cup agli Europei Youth XCO di Huskvarna
Anche per l'edizione 2024 la Borbonica Cup parteciperà ai Campionati Europei Youth con ben 4 formazioni, di cui 2 dedicate agli esordienti e 2 dedicate agli allievi.
Sila Epic 2024, il video finale ufficiale
Video ufficiale della Sila Epic Mtb Marathon 2024
Uno spettacolo targato Sila EPIC
Una delle gare più dure d'Italia, un su e giù nel parco nazionale della Sila tra paesaggi incantati, calati nelle fiabe della Disney. In Sila ci sono i lupi, buoni ma assai riservati, e poi ci si sono anche i simpatici scottaioli, meno riservati, che si lanciano senza paura da un Gigante all'altro... tanto se il salto va male è la lunga coda a fargli da paracadute.
Walter Vaglio:storica conquista della maglia tricolore per un pugliese nella mountain bike XCO
Per la prima volta nella storia della mountain bike pugliese, un atleta ha avuto l’onore di salire fino al gradino più alto del podio del campionato italiano cross country che ha avuto luogo a Gorizia (parco Piuma) con 520 partenti da tutta Italia tra esordienti e allievi
Grandi risultati alla sesta prova di Brixia Adventure MTB Progetto 6
Le previsioni meteo avevano fatto preoccupare i candidati partecipanti a quella che è una delle tappe di circuito più attese ed apprezzate di stagione. Matteo Pedrazzani, in un video, aveva subito dichiarato che senza un bollettino di allerta da parte della Protezione Civile la gara si sarebbe svolta regolarmente, studiando eventualmente delle varianti per la messa in sicurezza.


Altre Notizie »