Ride with ALEX

Ultimo Aggiornamento : 6 maggio 2020

Dall' esperienza maturata su oltre 500 campi di gara, in tutta Italia, con MTBonline.it e il sistema di timing HOTLaps, e dalla necessità di voler coprire tutti gli aspetti organizzativi di ogni evento, con particolare attenzione sull’aspetto della sicurezza, è nato RIDE with ALEX, un piccolo progetto, ma ambizioso, la cui finalità è il monitoraggio continuo dei riders durante le uscite di allenamento/escursioni, ma anche in gara.
Ride with ALEX

ALEX

E' un semplice localizzatore *, in grado di comunicare ad istanti di tempo regolari la posizione del rider, la distanza percorsa, la velocità.
Questi 3 dati sono sufficienti per avere un’informazione del movimento del concorrente, evidenziando una eventuale fase di stop, a cui può seguire una azione di intervento in loco.
Se lo smartphone è di qualità, è anche possibile capire se il concorrente è in movimento, sfruttando l’accelerometro, ed avvalorare ulteriormente una eventuale situazione di “uomo fermo”.
* ALEX NON è un tracker, cioè non registra le posizioni rilevate durante una escursione!
 

Da remoto

Collegandosi a www.mtbonline.it/live i genitori, accompagnatori, i followers, oppure gli organizzatori dell’evento, sono in grado di seguire  a video tutti i riders provvisti di smartphone, specialmente coloro che si trovano in situazione di potenziale richiesta di soccorso, visualizzandoli direttamente a video, localizzati su mappa, evidenziati da una etichetta personalizzata.

Attualmente l’app è realizzata solo per i sistemi Android dalla versione 5 e superiori, per due motivi:
  • esperienza diretta di sviluppo su sistemi Android
  • gli smartphone Android sono più economici
La nostra app non vuole essere una soluzione assoluta.
Sicuramente ne esistono molte altre in grado di risolvere problematiche analoghe.

I suoi punti di forza sono la sua semplicità di utilizzo, il bassissimo consumo della batteria ed il suo "peso" (2Mb in tutto, quasi quanto le dimensioni di una immagine).
Per ottimizzare il consumo della batteria, l’app invia la posizione ogni 30 secondi, seguito da un beep.
Per configurarla ed utilizzarla sono sufficienti 2 minuti.

Allo stato attuale Ride with Alex è utilizzata con ottimi risultati in allenamento, ed è stata utilizzata, in forma sperimentale, in alcuni eventi competitivi.

Per vederla in funzione, visita www.mtbonline.it/live
Tipico esempio di utilizzo dell'applicazione LIVE - #ridewithalex
Tipico esempio di utilizzo dell'applicazione LIVE - www.mtbonline.it/live


 

Come si utilizza

Puoi scaricare Ride with ALEX
  • dal Play Store di Google, cercandola per nome
  • oppure cliccando su questa immagine
    Ride with ALEX -
  • oppure al seguente link

Segui i seguenti passaggi:
  1. scarica ed installala
  2. abilita il GPS
  3. inserisci un tuo identificativo  (un nome di fantasia, lungo al massimo 10 caratteri e privo di spazi, tipo 123-m.rossi)
  4. tocca il pulsante  “ON” per avviarla, “OFF” per spegnerla

Una volta avviata vedrai i tuoi dati di posizione, distanza percorsa, velocità, altitudine, grado di approssimazione della posizione e l’informazione “in movimento

In caso di reale difficoltà, oltre ad utilizzare il telefono, potrai condividere/inviare la tua posizione attuale mediante l'apposito pulsante situato in basso a sinistra, mentre puoi visualizzare la tua posizione mediante il pulsante accanto.
I tuoi followers potranno seguirti da PC o smartphone semplicemente collegandosi a www.mtbonline.it/live
Semplice, vero?

Ora, metti lo smartphone in tasca, e goditi la tua nuova avventura!
 

Sapevi che con lo smartphone si possono anche scattare belle foto?



Approfondimenti sul sistema LIVE
www.mtbonline.it/live è una web App
Una volta collegati con lo smartphone è richiesta la possibilità di essere "installata" sulla home, come se fosse una vera App.
Le vote successive sarà sufficiente aprirla direttamente dall'icona presente a video.
Nata inizialmente per per fornire in tempo reale informazioni utili quali elenco dei partecipanti e classifiche ai concorrenti degli eventi gestiti dal sistema HOTLaps, oggi è stato arricchita con la visualizzazione live on map della posizione sul percorso di gara dei riders che hanno installato Ride with ALEX
 

Curiosità: perché chiamare una app con il nome ALEX?

ALEX, un nostro amico, è oggi un giovane esperto di arrampicata sportiva.
All’età di 16 anni, periodo in cui era un appassionato di mountain bike, a seguito di una brutta caduta in allenamento, uscito da solo, fu ritrovato per puro caso, dopo oltre due ore in stato di incoscienza, a terra, da un cercatore di asparagi.
Tenuto in coma per una settimana, a pericolo scampato, Alex ha imparato la lezione.
Oggi possiamo raccontarne il lieto fine, ma quanti ALEX conosciamo che, con un pizzico di imprudenza, escono da soli in escursione, trovandosi in difficoltà, senza che nessuno possa conoscere almeno la loro posizione in caso di necessità?


Nota importante!

RIDE with ALEX e questo contenuto sono un continuo work in progress
Ci fa piacere conoscere il tuo parere e accogliamo volentieri osservazioni/critiche/suggerimenti rivolti a migliorare l'App.